[GUIDA] COME AGGIUNGERE NUOVI GIOCHI AL NINTENDO CLASSIC HACK

La Nintendo Classic Mini è probabilmente la Console più piccola e discussa del momento.

Caratteristiche Hardware della Console:

  • SoC: Allwinner R16 (4x Cortex A7, Mali400MP2 GPU).
  • RAM: SKHynix (256mb DDR3).
  • Flash: Spansion 512MB SLC NAND flash, TSOP48.
  • PMU: AXP223.
  • Dimensioni:
    Altezza: 47mm.
    Larghezza: 125mm.
    Profondità: 101mm.
  • Peso: Approssimativamente 229 grammi (compreso il controller).
  • Ingressi: HDMI, USB (micro-b).
  • Alimentazione:Adattatore USB compatibile (5v/1.0A/5W), o di uno slot usb su televisione o su PC.
  • Uscita Video: 720p, 480p.
  • Uscita audio: Uscita analogica dal PCM2CH terminale HDMI.
  • Console: Interruttore di alimentazione, pulsante reset.
  • Controller: Tasti direzionali, pulsanti Ae B, Pulsanti START e SELECT.
  • 30 giochi caricati all’interno della console.

In questi mesi molti sviluppatori ed hacker hanno cercato di violare la piccola retro console di casa nintendo, cercando di “iniettare” altre ROMs all’interno dell’emulatore ufficiale.

Il successo arriva probabilmente dalla Russia, con un video pubblicato su youtube (Russo sub-inglese) dove l’hacker spiega come effettuare la modifica.

Si tratta di una ” softmod ” ovvero una modifica software, quindi non è necessario smontare la console fare saldature o altro.

Ovviamente tale operazione è assolutamente a vostro rischio e pericolo, infatti facendo qualche errore si potrebbe andare incontro al brick della console con conseguente blocco.

Requisiti:

  • PC Windows.
  • Driver Allwinner.
  • Utility Zadig
  • Cavo USB Compatibile.

Step da seguire:

  1. Collegare la console al Pc tramite cavetto adattatore USB.
  2. Accendere la console in modalità FEL:
    Premere e mantenere premuto il tasto RESET,
    Mentre si tiene premuto il tasto Reset, accendere la console console dal tasto POWER.
    Mantenere premuto il tasto RESET fino a quando il pc rileva la connessione.
  3. Installare i driver, Utilizzando la modalità amministratore installate i driver allwinner oppure l’utility Zadig Drivers (cercare su internet per il download).
  4. Avviare come amministratore il programma hakchi2 scaricandolo dalla repository ufficiale.
  5. Vai su “Kernel:arrowright:Dump kernel” (verrà scaricato il kernel dalla console).
  6. Vai su “Kernel:arrowright:Flash custom kernel” (verrà patchato il kernel scaricato e verrà riflashato)
  7. Aggiungi i giochi desiderati, le box art e tutto il resto
  8. Clicka su “Upload selected games to NES mini” e aspetta (i giochi verranno caricati nella console)
  9. Attendi che l’upload venga completato, a fine processo dovrebbe mostrare un messaggio di completamento ultimato, ed il led della console dovrebbe spegnersi.
  10. Riavvia la console.
  11. ENJOI! 😉

Le ultime versioni di Hakchi 2 permettono il caricamento di alcuni moduli per l’emulazione di diversi core! ovvero la possibilità di emulare ulteriori console come il SEGA Genesis o PCSX ed altro ancora…

di seguito il video guida in inglese:

 

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *