COME MODIFICARE LA NINTENDO WII

Ora che il Wii-U è fuori, non c’è molto uso per quella vecchia Wii hai, che in giro è? Sbagliato! È possibile trasformare il vostro vecchio Wii in un centro di intrattenimento totale Nintendo per il jailbreaking esso. La forma parleremo in questo tutorial è chiamato un softmod, e ci vorranno solo pochi minuti per rompere completamente aperto il Wii e vi darà il controllo completo su console. Per iniziare, è necessario solo un paio di cose.

Requisiti

  • scheda SD da 1 GB (non SDHC se possibile)
  • Computer con connessione internet e lettore di schede SD.
  • console Wii
  • Wii versione del firmware 4.3 (aprire le opzioni del sistema Wii, e questo appare in alto a destra)

Consigliato

  • disco rigido USB esterno, o un grande (32 GB +) chiavetta USB.

***Questo non funziona con Wii-Mini o Wii-U. E ‘applicabile solo per la console Nintendo Wii originale**


Passo 1

Trovare l’indirizzo MAC del Wii. Poi visitare il [ sito Letterbomb ] e digitare l’indirizzo MAC per scaricare i personalizzata sfruttano pacchetto. Tagliare il filo rosso.

  • Mantenere la casella di controllo “Bundle di installazione HackMii” spuntato quando si utilizza il sito Letterbomb.
  • Selezionare la versione del firmware che corrisponde la vostra.
  • Il suo indirizzo MAC è elencato nelle opzioni di sistema Wii. Si trova nel menu in “Internet” (pagina due), e poi nella sezione “Informazioni console.” [ Video ]

Passo 2

Formattare la scheda SD in modo che sia FAT32. In Windows, questo è molto facile da fare. Fai clic destro sulla scheda SD da Risorse del computer o Esplora risorse e selezionare “Format”. Modificare l’opzione di file system FAT32, lasciare il resto delle impostazioni a predefinito e quindi fare clic su Start.

Nota : La formattazione della scheda cancellerà tutti i dati presenti su di essa. Backup nulla, non si vuole perdere prima di formato.

fase 3

Scarica questo Modpack .

Estrarre sia il Modpack e Letterbomb in modo che il contenuto di questi file zip sono sulla scheda SD. Non salvare i file zip stessi sulla scheda SD, solo i contenuti.

fase 4

  • Inserire la scheda SD.
  • Aprire i messaggi di sistema Wii e individuare i messaggi di ieri. L’icona Letterbomb dovrebbe comparire. Fare clic con il puntatore del telecomando Wii.

Il Wii installerà Letterbomb e HackMii. Una volta che si è fatto che vi chiederà di spingere 1 sul Wiimote per continuare. Quindi seguire le istruzioni sullo schermo. Installare l’Homebrew Channel e Bootmii.

Passo 5 (Importante)

Eseguire un backup, se qualcosa si rompe o mattoni sarete esultante di avere uno. Questo viene fatto attraverso Bootmii. Se avete lasciato le impostazioni di installazione HackMii alla loro impostazione predefinita, è probabile installato Bootmii come boot2. Questo significa aprire Bootmii è necessario farlo attraverso l’Homebrew Channel.

  • Aprire il canale Homebrew e premere il tasto Home sul Wiimote. Avviare Bootmii.
  • Bootmii non usa il telecomando Wii in modo avrete bisogno di utilizzare i pulsanti sulla stessa console per questa parte. È inoltre possibile utilizzare un controller Gamecube se ne hai uno.
  • Premere il pulsante di accensione sulla console Wii tre volte per andare l’ultima opzione. E poi premere il pulsante di reset per selezionarla.
  • Premere reset per scegliere la prima opzione. Seguire quello che dice sullo schermo per procedere con la creazione del backup.
  • Il backup viene salvato sulla scheda SD.

Si consiglia di copiare i file di backup fuori della scheda SD sul computer e caricare le Dropbox o un’altra soluzione di backup. In questo modo se il vostro Wii mai non saprete dove trovarli.

passo 6

Indietro nel canale Homebrew, lanciare il batch Wii Mod. Dovrebbe essere il primo titolo elencato sullo schermo. Esso si installerà automaticamente tutto.

passo 7

Avviare Priiloader dal canale Homebrew. E ‘lo strano guardando uno con testo arancione. Dopo che è caricato:

  • Premere + sul Wiimote per installare Priiloader.
  • Successivo contemporaneamente tenere Resto + Accendere la console stessa per riavviare i Wii in Priiloader.
  • Attivare le seguenti hack (e tutti gli altri che si desidera):
    • Auto premere A a schermo salute
    • La regione libera tutto
    • aggiornamenti disco Block
    • aggiornamenti on-line di blocco
    • Rimuovere NOCOPY Save File Protection

Fatto!

Il Wii è ora jailbroken e modded fuori. È ora possibile fare praticamente tutto quello che vuoi con esso. Una delle cose suggerite da fare è prendere un disco rigido USB esterno (riformattato in FAT32) e collegarlo alla Wii. Parleremo in un altro articolo. Nel frattempo, qui ci sono alcuni programmi di utilità che vale la pena di scaricare la scheda SD o il disco rigido esterno, una volta che lo si imposta. Se li si salva sulla scheda SD, possono essere lanciati tramite l’Homebrew Channel.

  • Wii Backup Manager (per Windows)
    • Un must-have applicazione di Windows per la gestione, la compressione, decompressione, e la masterizzazione di copie del disco di backup di giochi.
  • neoGamma
    • Riproduce bruciato dischi di backup. (Il sito è in tedesco, ma il plugin è l’inglese.)
  • wiiflow
    • Un caricatore open-source per i file USB su un disco rigido esterno.
  • usbloader-emulatore-pack
    • Si tratta di un pacchetto di emulatori e usbloader per l’esecuzione di giochi da un drive USB. Ti permette di giocare NES, SNES, Sega, Gameboy, N64 e altri ROMS.
  • usbloaderwbfs
    • Come sopra, tranne è progettato per i file compressi WBFS.

 

fonte

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *